Sos bollette “pazze”.

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email

Storie dell’altro mondo, quello dei Consumatori che,  purtroppo, si trovano nel bel mezzo di  una giungla, in cui si annidano trappole e pericoli. Soprattutto se parliamo di consumi.

Le difficoltà più note che i cittadini ci rappresentano, sono problemi di fatturazione, assistenza fantasma da parte dei call center e bollette “pazze“. C’è di tutto, con i clienti che si ritrovano conti salati, salatissimi da pagare. E, magari, si scopre poi che i consumi in bolletta non sono reali.

Consumi fantasma

Emblematica la vicenda di un Consumatore, al quale il proprio Gestore di energia elettrica ha fatturato consumi che in realtà non ha mai rilevato ma soltanto stimato. Circa 5 mila euro, pretesi dall’azienda con tanto di ingiunzione di pagamento, ma contestati dalla nostra Associazione, che si è vista accogliere il ricorso presentato al Giudice di Pace di Roma con condanna del gestore energetico.

Bollette “pazze”? No, grazie!

Sono tante, troppe le situazioni di questo genere che mettono in difficoltà i Consumatori.

L’Associazione A.E.C.I. Castelli Romani è al fianco del Cittadino, pronta a tutelarti con i propri esperti.

Per qualunque  problematica relativa alla tua utenza domestica o aziendale, compila il forum sottostante e/o inviaci una e-mail a: castelliromani@euroconsumatori.eu.

I nostri esperti possono assisterti per contestare la bolletta e far valere i tuoi diritti.

ASSOCIAZIONE EUROPEA CONSUMATORI  INDIPENDENTI

A.E.C.I. CASTELLI ROMANI

Tutela del Consumatore a 360°

Telefono 0693376780

Sito web: www.aecicastelliromani.it

Richiedi informazioni