Coronavirus: Arera blocca i distacchi per morosità di acqua, luce e gas.

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email

L’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente blocca i distacchi per morosità di acqua, elettricità e gas dal 10 marzo scorso e fino al 3 aprile 2020. È la prima misura messa in campo da Arera per contrastare l’emergenza legata all’epidemia e le sue ripercussioni sul piano sociale per le famiglie e le piccole imprese.

Le misure dell’Arera

Dovranno dunque essere rialimentate le forniture di elettricità, gas e acqua che siano state sospese, disattivate o limitate dal 10 marzo. Le procedure di sospensione e costituzione in mora riprenderanno dal 3 aprile.

Altri provvedimenti, anche d’urgenza, potranno poi seguire per completare queste misure o introdurne di nuove, per esigenze legate all’epidemia.

Ottima notizia

La nostra Associazione di Consumatori si ritiene soddisfatta della decisione di Arera che ha messo in atto un pacchetto di misure a tutela di cittadini ed imprese fra cui la sospensione dei distacchi per morosità agli utenti in difficoltà.

A.E.C.I. CASTELLI ROMANI

Tutela del Consumatore a 360°

Tel. 0693376780

www.aecicastelliromani.it

Richiedi informazioni