Stornata bolletta Tim di € 1.118,42 a carico di una azienda.

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email

Ancora una volta la nostra Associazione di Consumatori si è battuta per assistere una micro azienda che aveva subito non pochi disagi con il proprio operatore telefonico e che era stata costretta a migrare tutte le utenze ad altro operatore.

L’azienda, dopo tutti i disagi e perdita di clienti, si è vista anche recapitare una fattura di ben 1.118,42 €uro per costi di recesso.

La nostra Associazione, contestata la fattura, convocava Tim dinanzi al CO.RE.COM Lazio.

L’Autorità, con provvedimento del 4/12/2019, stornava totalmente la bolletta emessa e condannava il gestore telefonico a corrispondere indennizzi per i disservizi subiti.

Per problemi con il tuo operatore telefonico contattaci e fai valere i tuoi diritti.

A.E.C.I. Castelli Romani

Tutela del Consumatore a 360°

Tel. 0693376780

Sito web: www.aecicastelliromani.it

 

Richiedi informazioni