Una settimana di vacanza gratis per tutta la famiglia: verità o truffa?

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email

Alcuni cittadini ci stanno segnalando di ricevere chiamate da una Azienda (non meglio identificata) e di essere stati selezionati per un buono vacanza totalmente gratuito.

Infatti, l’operatrice riferisce che “non è dovuto alcun compenso” presso queste strutture ma che è una forma di pubblicità passa parola…. “sono stato in questo Hotel e mi è piaciuto molto, perchè non lo provi anche tu?”. Questo è quanto viene riferito dall’operatore al fortunato sorteggiato.

Per ritirare il buono viaggio “gratuito” si viene successivamente ricontattati e viene fornito un codice con il quale ci si dovrà presentare presso un Hotel e ritirare il Voucer.

Verità o Truffa? A seguito delle segnalazioni la nostra Associazione sta mettendo in atto una serie di verifiche.

Se anche voi avete ricevuto una simile telefonata prestate particolare attenzione a quanto vi viene detto dall’operatore. NON sottoscrivete alcun contratto né cartaceo ne tramite registrazione telefonica e non date i vostri dati.

Per dubbi o consigli rivolgetevi alla nostra Associazione.

Associazione Europea Consumatori Indipendenti

A.E.C.I. Castelli Romani

Via Nettunense n. 217 – Albano Laziale (RM)

Tel. 0693376780

sito web: www.aecicastelliromani.it

Richiedi informazioni