A.E.C.I. DEPOSITATO ESPOSTO CONTRO SPOT & GO

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email

Le rilevanze sono numerose. Partendo dal fatto che vi è un solo ed unico marchio “pubblicizzato” dalla Spot & Go (cosa che dimostrerebbe che il vero core business della società non è la vendita di pubblicità). Proseguendo dall’eliminazione delle scritte adesive con più comode placche magnetiche: cosa che farebbe pensare che il vero intento non è quello di vendere pubblicità ma qualche altro prodotto (chissà quale ???).

La nostra Associazione di consumatori ha quindi analizzato attentamente il sistema Spot & Go e, a fronte di numerose rilevanze, si è deciso di inviare esposto all’Autorità Garante della concorrenza e del Mercato. Per quanto ci riguarda il sistema Spot & Go è una copia del sistema Vantage Group. I consumatori versano una somma 5.770 euro. Dal sito si legge infatti:

“Chi ha bisogno di un’auto nuova la potrà acquistare accendendo un finanziamento o pagandola in un’unica soluzione, dopo aver sottoscritto un contratto in base al quale Spot&Go s’impegnerà a versargli ogni mese un contributo di importo pari a 360,00 euro. In cambio, l’automobilista dovrà accettare di fotografare la sua auto con sopra dei magneti pubblicitari amovibili, veicolare le foto sui social network ed entrare in #GoWeGo, la speciale community che dà diritto a promozioni, sconti e benefit esclusivi, messi a disposizione dagli inserzionisti”

Associazione Europea Consumatori Indipendenti

A.E.C.I. CASTELLI ROMANI

Tutela del Consumatore a 360°

Tel. 0693376780

Sito web: www.aecicastelliromani.it

 

Richiedi informazioni